di Flavio Vanetti

Flyknit Particle Multicolore 3 200 Beige Phantom Scarpe Donna Particle NIKE Free Running TR Wmns Beige q61Iwvt8xP

27 MAGGIO 2015 | di

shadow

Si parla e si straparla di Ufo, dischi volanti e Alieni, ma continua a mancare la prova solida che avvistamenti nel cielo e contatti più o meno ravvicinati con certe entità siano effettivi e reali. E’ una delle tesi sostenute, anzi galoppate, da scettici e miscredenti. Ma sull’altro fronte si sostiene che non è per nulla così: le prove stanno nell’infinità di casi registrati in tutto il mondo; anche passandoli al rigoroso setaccio delle verifiche, qualcosa di difficilmente spiegabile rimane. Tornando allora al contenitore Ufo-cult, che da un po’ non uso, eccomi a proporvi un paio di storie – segnalate da Daniele Dellerba  – che hanno veramente dei tratti particolari e che tuttavia non sono particolarmente note. La prima è quella del cosiddetto Ufo di Gravellona: nel 1993 un enorme oggetto fu avvistato da 40 persone, con tanto di coinvolgimento delle forze dell’ordine. Trovate il racconto a questo link. In questo caso si trovò la facile spiegazione delle luci delle giostre. Ma mesi dopo la stazione militare di Remondò affermò di aver avvistato un oggetto solido sui radar, quella sera fatidica: e l’articolo finì sulla Provincia Pavese. Sempre per restare nella zona del Pavese, a questo link si trovano report relativi a ondate di strani oggetti e addirittura di contatti con umanoidi “metallici” dalle parti di Lirio. Buona lettura e… proprio sicuri che non ci sia nulla di credibile?

Doppio simposio del Cun a San Marino

Il week end in arrivo (30 e 31 maggio) segna il ritorno, a San Marino, del tradizionale doppio simposio sull’esplorazione spaziale e la vita nel cosmo da un lato e sul fenomeno Ufo dall’altro. Coordina Roberto Pinotti e per il Cun (Centro Ufologico Nazionale) si tratta anche di un’occasione per festeggiare il suo cinquantennale. I temi del 2015 sono di particolare appeal: “L’impatto del contatto alieno” a “Dagli UFO crashes al’esodiplomazia” gettano infatti sul tappeto problematiche inquietanti e tutt’altro che fantascientifiche.   Il “16° Simposio Mondiale sull’Esplorazione delle Spazio e la Vita nel Cosmo” si svolgerà la mattina di sabato, e dal pomeriggio si aprirà quindi il “23° Simposio Mondiale sugli Oggetti Volanti non Identificati e i Fenomeni Connessi” destinato a protrarsi per tutta la successiva giornata di domenica. Gli oratori (da Francia, Italia, Spagna, Svizzera e Bulgaria) non deluderanno il pubblico che presenzierà al Teatro Titano di San Marino Città.

Particle Scarpe Wmns Beige Free TR Running Phantom Flyknit 3 Multicolore Donna Beige 200 NIKE Particle

Dopo aver letto questo articolo mi sento...

Contributi 14

Il più valido

Partecipa alla discussione

54
Lettore_8396837 4 giugno 2015 | 12:53

Questo caso secondo me è emblematico dell’assurdità delle spiegazioni che a volte gli scettici cercano di dare ad avvistamenti importanti. Dalla “luce del faro” che avrebbe ingannato 30 miitari esperti a Rendelsham alle luci della giostra nel caso di Gravellona, è tutto un inventario di scempiaggini e castronerie delle quali si dovrebbe solo ridere. Invece il cervello umano tende a rifiutare ciò che non conosce, così tende ad accettare anche le tesi più strampalate pur di non confrontarsi con la parte “misteriosa” della nostra esistenza. Che poi, sia chiaro: i casi veramente e sicuramente interessanti vanno vagliati con attenzione, ce ne sono diversi ma non sono tantissimi: ,a le spiegazioni senza senso andrebbero sottoposte allo stesso vaglio che si dedica alle testimonianze. In questo caso per fortuna è arrivato un radar a fare giustizia dei poveri testimoni, che hanno raccontato un fatto eclatante e si sono sentiti dire che avevano visto le luci di una giostra…. mi ricorda i famosi gas di palude di Hynek prima della “conversione”…

54
GiorgioSecondo 1 giugno 2015 | 22:01

Bhè , si , è certamente cambiata in peggio per molte cose ! E poi per quanto riguarda i Greci si pensi solamente che è il popolo che ha inventato la Democrazia , ad Atene , e ha gettato le fondamenta di tutta la nostra civiltà occidentale . Democrito è quello che ha ” scoperto ” l’atomo , se non sbaglio , la parola è greca e significa ” @ ” , alfa privativo , ” tomos ” , corpo , cioè ” privo di corpo , l’a-tomo !
Mica scemo ! Una intuizione così acuta , per quei tempi , da sembrare quasi una cosa imparata da altri !

54
Lettore_3207055 1 giugno 2015 | 09:49

Grazie per le vostre risposte. Mi resta un quesito: ma anche Democrito è stato irriso nella sua epoca? Se fosse stato irriso, niente sarebbe giunto a noi, probabilmente. Che sia proprio cambiata in peggio la struttura del potere che ci domina?

54
GiorgioSecondo 31 maggio 2015 | 14:58

@ Lettore 3207055 e volendo a tutti quelli a cui può interessare !
Il nostro passato , il passato dell’umanità , è in buona parte differente dalla ” tesi ” accreditata e diffusa come ” la nostra storia ” , questa cosa è praticamente sicura ormai , esistono una infinità di dati , reperti e vestigia che lo provano incontrovertibilmente , solo che tutto questo è , nell’ordine , ignorato , deriso o combattuto e in ultimo addirittura nascosto o distrutto perché fuori dai canoni e dai dogmi che reggono la nostra odierna società occidentale , tutto sommato in oriente lo spirito è stranamente meno dogmatico di come lo sia da noi . Avete presente ” il Nome della Rosa ” di Eco , ecco più o meno le cose per la scienza stanno come in quella storia , siccome la realtà non si adatta alla ” tesi ufficiale ” la si nega o la si cambia ! La storia umana è fondamentale per il nostro attuale presente perché nella storia ci sono le radici ideologiche che reggono il mondo oggi e se queste radici dovessero essere diverse crollerebbe tutto il castello di carte che regge il potere umano e ci da le nostre regole di vita quotidiana e futura . Io ovviamente non sono uno studioso ma un semplice curioso ma ho letto e cercato abbastanza per avere capito che le cose stanno diversamente , che c’è una parte della nostra storia del tutto sconosciuta a livello ufficiale ed è proprio la parte che parla del nostro incontro con altre civiltà che è una cosa che in passato è già avvenuta molte volte e in diverse parti del mondo , incontro che ha segnato a fuoco l’uomo e che è rimasto nella memoria della nostra specie se non nelle pagine storiche ufficiali nei miti e nelle leggende di tutti i popoli della terra e in una infinità di vestigia sparse per il pianeta che vengono interpretate e raccontate diversamente da come si dovrebbe . Faccio un esempio solo che credo valga un po’ per tutto , un esempio strafamoso anche come simbolo , secondo me , di mistificazione storica : Le Piramidi di Giza e la Sfinge .
Scarpe Donna Beige 3 Flyknit Particle TR Particle Phantom Multicolore 200 Beige Free Wmns Running NIKE
Non esiste alcuna prova tangibile che provi che la Piramide di Cheope , che di Cheope non è per nulla , sia mai stata una tomba o che lo siano state le altre due , non c’è al suo interno alcuna iscrizione che lo provi anzi per la verità al suo interno non ci sono per nulla iscrizioni se non assai più tarde del periodo storico a cui viene attribuita la sua costruzione , la sua stessa costruzione è ancora tecnicamente inspiegabile , nonostante ci si sia provato in continuazione e vengano diffuse ogni giorno nuove ” risolutive ” teorie e quella ” ufficiale ” si impone senza spiegazioni valide dei tanti buchi tecnici , pratici o di semplice e pura logica umana ! Tralascio la montagna di cose da dire sulle Piramidi per parlare della Sfinge e per dire solo una cosa che secondo me spiega molto bene la logica che anima la nostra scienza ufficiale , i libri di storia dicono , senza dubbi alcuni , che la Sfinge , e le Piramidi , risalgono a circa il 3000 avanti Cristo , punto e basta , solo che il corpo della Sfinge presenta chiarissime e marcate tracce di erosione causata da violente e abbondanti PIOGGIE ! Questa è una cosa incontrovertibile e provata da geologi , non certo da archeologi e meno che mai quelli così detti ” indipendenti ” , categoria in cui vengono rinchiusi con ignominia tutti quei ricercatori o studiosi le cui idee non collimano con quelle degli egittologi accademici ( che svolgono e hanno svolto sicuramente un lavoro encomiabile per la conoscenza e la diffusione della cultura e della civiltà dell’antico Egitto ) , ma qui si parla degli inizi di questa civiltà e di tutto ciò che esce fuori dagli schemi in cui la storia dell’antico Egitto è stata rinchiusa . Orbene si sa con certezza che precipitazioni abbondanti in quella parte di Sahara avvenivano quasi con regolarità intorno e fino all’ottomila avanti Cristo , cioè fino a 10.000 anni fa e antecedentemente a quel periodo , per cui è evidente che la Sfinge è stata eretta in quel periodo storico della terra , solo che la civiltà egizia per come la conosciamo noi ancora non esisteva e per la storia da quelle parti nel 10.000 A.C . c’erano solamente pastori e cacciatori neolitici e tribù più o meno nomadi . Insomma chi ha costruito la Sfinge e le Piramidi della piana di Giza e che cosa sono o rappresentano ?!?!

54
Tigrino4 31 maggio 2015 | 09:15

Tenere tutto quasi semi-nascosto e’ proprio dei nostri centri di potere, che consolidano delle teorie su cui poggiano la scienza e la religione controllate. Per evitare che tutto il sistema consolidato vada fuori controllo quando c’e’ un elemento di disturbo il potere fa scattare le sue difese, che fanno cerchio attorno a scienza e religione controllate. Qualunque novita’ o teoria che si potrebbe imporre senza l’ avallo di scienza e religione controllate va allontanata, fino a quando scienza e religione controllate non l’ abbiano digerita ed adattata alle proprie esigenze, che sono quelle dl potere costituito. Gli UFO non rientrano nei canoni di scienza e religione controllate, e vanno “digeriti”. Il processo di “digestione” puo’ durare decenni o addirittura secoli, a meno che il fenomeno non si imponga in maniera eclatante. In tal caso scienza e religione controllate elaboreranno una strategia di adattamento immediato, per correre ai ripari. Altrimenti tutto continuera’ cosi’ come oggi, con progressive “scoperte” di possibili pianeti abitati, con le missioni su Marte, con gli articoli su Focus. Tutto controllato. Digerito. Ma attenzione: non bisogna andare “oltre”. Un tempo chi andava “oltre” veniva bruciato. Oggi viene deriso ed additato.
Democrito forse non era un uomo del suo tempo. Forse aveva accesso alla “conoscenza cosmica”, alla possibile rete di “Internet cosmico” a cui periodicamente elementi illuminati hanno potuto attingere.
Perché no?
Saluti a tutti e buona domenica
Tiger

54
Lettore_3207055 30 maggio 2015 | 21:54

ma allora la prova solida esiste, se l’hanno avvistato sul radar . . .
e approfitto per chiedere a questa piccola ma formidabile comunità di aiutarmi a dipanare il rovello di un amico, un fisico, che mi scrive:
“La scuola di Democrito sosteneva che la via lattea è composta di stelle, tanto lontane da noi da darci l’impressione della nebulosità. Fino al secolo scorso, infatti, la nostra scienza riteneva la via lattea solo una nuvolaglia di particelle, o qualcosa del genere.
Democrito sapeva dell’esistenza delle stelle doppie, persino dei pianeti erranti o isolati, non legati ad una stella, che sempre la nostra scienza ha scoperto appena pochi decenni fa.
Democrito parlava di stelle con pianeti intorno “anche non abitati” . . . quindi gli altri abitati lo erano!
Come faceva Democrito a sapere queste cose? Chiedilo agli amici del blog del Corriere”
lo giro a voi, cari amici, con una domanda in più: perché si tiene tutto questo semi nascosto, quasi fosse una vergogna, o un argomento tabù, o non so cosa?

54
micene 30 maggio 2015 | 14:54

La migliore foto di un ufo è quella che si ottiene per caso dopo aver inquadrato un paesaggio con tutta la calma necessaria, l’esposizione giusta, con una macchina di fascia alta, in alta definizione e l’ufo un centesimo di secondo prima dello scatto si piazza nel posto giusto per essere ripreso.
Dopodiché tutti diranno che essendo una foto così perfetta non può essere che un clamoroso falso.
Quindi anche se accadesse, la foto clamorosa sarebbe perfettamente inutile alla causa.
Con grande pacata certezza negazionista dei miscre.

54
Chicxulub 29 maggio 2015 | 22:09

Avevo letto che il pavese è considerato una zona-finestra, verso le colline. Come altre aree, anche solo in Italia. Non credo che si possa incasellare il tutto sotto la voce “mitomania”, ma certo manca una prova forte, qualcosa di concreto. Quello manca sempre, non so se è sfiga o limite tecnico, o cagnaio. Forse se ne deduce che, ad ora, un’eventuale presenza ET non è interessata a manifestarsi.

54
Tigrino4 29 maggio 2015 | 15:15

Dischi, sfere, cilindri, ovoidi. Tutto questo fa già parte della nostra storia. Quanti casi ci sono come quello di Gravellona? Migliaia. Quanti testimoni ci sono di questi avvistamenti? Migliaia. Eppure…. ci dobbiamo sentire ancora dire: “ma tu sei uno che crede agli UFI”? Beh, come se agli UFO si potesse credere o non credere. Sono li’. Negli archivi, negli annali. Basta andarli a cercare. Sono nei faldoni dell’ RGS. Sono stati “sdoganati” dai governi di mezzo mondo.
Eppure….. non basta. Certo e’ che non c’e’ ancora la manifestazione eclatante, coram populo. Ma e’ giusto cosi’, secondo me. Noi vorremmo tale manifestazione, i piloti degli UFO non la vogliono. E fanno bene. Chi si avventurerebbe in un cagnaio simile? Secondo me la ragione per cui gli UFO non scendono piu’ a bassa quota di quel che fanno e’ semplice. Leggono i nostri quotidiani…..

Scarpe da di Casual Tela Scarpe Scarpe Scarpe Sandales Set Estate Unita Pigre Donna Scarpe Tinta Basse Superficiale Orange Bocca di Scarpe O6vOanU